Tipologie di bambino: come influenzano il sonno

tipologie di bambino

Tipologie di bambino e temperamento

Spesso molte mamme si chiedono come mai con alcuni bambini sia più semplice un addormentamento, mentre con altri sia necessario un tempo maggiore e altre volte ancora il tutto diventa davvero faticoso. La risposta a questa domanda è molto semplice: i bambini sono tutti diversi. Nel libro di Goleman intitolato “Intelligenza emotiva” c’è un intero capitolo che si sofferma sul quello che lui definisce “temperamento” del bambino. Egli sostiene che il temperamento non è un destino ma un insieme di sfumature che possono essere modificate attraverso l’esperienza.

Tipologie di bambino e metodo ReSleeping®

Negli ultimi 10 anni di lavoro ho potuto individuare 4 tipologie di bambino, o macro gruppi. La premessa è che ogni bambino è unico nella sua diversità e raggruppare i bambini in 4 tipologie non vuole essere un minimizzare le diversità dei bambini etichettandoli. Il termine tipologia può essere sostituito con temperamento o personalità. Non è importante il nome, ma quello che conta è il fatto che questa modalità ci viene in aiuto per risolvere la problematica del sonno del bambino. Infatti imparando a conoscere a quale tipologia, o mix di tipologia, appartiene il proprio bambino, è possibile ottenere risultati più veloci ed efficaci per migliorare il sonno del bambino.

Attraverso lo studio della tipologia del bambino e della “storia” della famiglia possiamo definire un percorso con il metodo ReSleeping® che ci porterà al miglioramento del sonno del bambino.

Le 4 tipologie di bambino

Secondo la mia esperienza posso dire che le tipologie del bambino più ricorrenti sono le seguenti:

  • Sereno: è un bambino affabile, dolce con un temperamento tranquillo. Non piange quasi mai, dorme bene tutta la notte. Mangia con gusto ed i genitori di questo bambino dicono che non hanno mai avuto problemi.
  • Adattabile: è un bambino che si adatta facilmente ai cambiamenti. È prevedibile e di facile interpretazione. Ha in ogni caso bisogno di stabilità e di una routine quotidiana ben definita.
  • Eccitabile: è un bambino sempre sorridente, fiducioso, che vive il mondo esterno con grande entusiasmo. Ama tantissimo le novità, le relazioni, ma su tutto domina il suo corpo ed ha tanta voglia di esplorare.
  • Sensibile/irritabile: è un bambino che ha bisogno di un ambiente tranquillo. Si spaventa facilmente ai rumori improvvisi e tollera poco i cambiamenti. Esige abitudini giornaliere. Adora la musica e la lettura.
richiedi consulenza neonato

 

Capita spesso però che i bambini sono un mix delle 4 tipologie di bambino appena descritte. Per questo motivo le tipologie appena descritte devono essere prese come indicazione di base, ma devono essere necessariamente approfondite da mamma e papà insieme alla consulente del sonno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *