Consulenza sonno del bambino ReSleeping®

ReSleeping® è il nuovo metodo ideato da me, Gabriella Dellisanti, Consulente del sonno e Puericultrice, che aiuta mamma e papà con la migliorare il sonno del bambino da 0 a 36 mesi.

Il Sonno del Bambino non è solo un bisogno, ma una necessità.
 

Dormire è un bisogno fisiologico di ogni essere umano ma, pur essendo questa una verità, si riscontrano sempre più casi di disturbo del sonno dove i bambini, anche i più piccolissimi, fanno difficoltà a dormire e a riposare. Il sonno del neonato può essere difficoltoso, per alcuni nella fase di addormentamento, impiegando dai 40 minuti fino ad un ora e mezza per addormentarsi, per altri invece, dopo pochissime ore di sonno iniziano una serie di risvegli sistematici, anche fino a 10-15 volte per notte, mandando completamente in tilt l’equilibrio di tutta la famiglia che ne viene coinvolta e non dorme. Altri bambini ancora, hanno problemi con il sonno ed hanno entrambe le problematiche, quindi fanno difficoltà ad addormentarsi e in più hanno una serie di risvegli durante tutta la fase del sonno.

Tutto questo sconvolge la famiglia perché da un lato il bimbo ha bisogno di dormire per la sua crescita cerebrale, mentre dall’altro lato ci sono due genitori che l’indomani devono prendersi cura del piccolo e andare a lavoro con una certa lucidità.

SVEGLIARSI È FISIOLOGICO, RIADDORMENTARSI È NATURALE CON IL METODO RESLEEPING®

Con il metodo ReSleeping® aiuterai il tuo bambino a dormire tutta la notte, perché imparerà a gestire in autonomia i suoi risvegli notturni fisiologici grazie alla riscoperta della sua naturale capacità di addormentamento.

La consulenza personalizzata

La Consulenza personalizzata sul sonno del bambino è un vero percorso evolutivo sia del bambino che della famiglia. Dopo un primo colloquio e dopo aver attentamente ascoltato e ben compreso l’esigenza della famiglia, preparo un progetto personalizzato che prevede una serie di incontri con la famiglia. Ogni progetto è assolutamente personalizzato e creato in base alle problematiche di ogni singola famiglia e bambino.
La consulenza personalizzata viene effettuata in qualunque città Italiana e anche all’estero (ho già lavorato in nazioni come Stati Uniti, Francia, Svizzera, Australia)
 

Se il tuo bambino non dorme e vuoi ricevere maggiori informazioni sulla Consulenza personalizzata, compila il form qui sotto e sarai ricontattata al più presto, senza alcun impegno, direttamente da Gabriella che sarà lieta di accoglierti e darti tutte le informazioni necessarie per migliorare il sonno del tuo bambino.

Richiedi informazioni senza impegno

Fill out my online form.

Testimonianze Gabriella Dellisanti Puericultrice

 by Michela on ReSleeping
Consulenza Ludovico

Gabriella… una garanzia! Ci siamo rivolte a lei per la consulenza sul sonno del nostro terzo bimbo! Conoscevamo già il suo metodo perché sperimentato con il nostro secondo cucciolo e, così, certi che ci avrebbe aiutato, l’abbiamo contattata anche per il nostro terzo bimbo… volevamo infatti che ci aiutasse passo dopo passo perché ogni bimbo è diverso e si inserisce in un equilibrio familiare differente! E’ stato un percorso durato circa 2 mesi che all’inizio potrebbero sembrate tanti, ma in realtà si spiegano bene con la natura stessa del metodo: un metodo dolce, che presuppone una buona comunicazione tra genitore e bimbo (che dunque se non c’è va stimolata e coltivata), un metodo che rispetta i tempi dei bimbi (che non sono dei robot!), un metodo che tiene conto della natura dei nostri bimbi, la cui conoscenza è fondamentale per poter interagire e insegnare loro come dormire tutta la notte! La nostra consulenza e’ terminata, Gabriella è sempre stata molto disponibile con noi, sempre pronta alle nostre richieste, ai nostri dubbi! Ancora un grazie per la sua preziosa collaborazione e per la sua professionalità! Ciao mamme ciao papà ! Ne vale la pena davvero!

 by Sara on ReSleeping
Grazie Gabry ❤️

Sono mamma di due bambini, la prima di oramai 9 anni e il secondo di 10 mesi. Ho appena concluso la
Consulenza One to One con Gabry ❤️ il
Mio bimbo, Filippo è un bambino sensibile/eccitabile, moooolto eccitabile 🙈
Sono ricorsa all’aiuto di Gabry come ultima spiaggia, in preda alla disperazione, non dormivamo da 7 mesi.
Eravamo esausti, nervosi, demoralizzati.
I risvegli notturni oramai non li contavamo neanche più, Filippo si svegliava ogni 30 minuti a volte anche meno e la sera tremavo all’idea di affrontare la nottata perché non sapevo cosa mi sarebbe aspettato.
Poi tramite un’amica sono arrivata a Gabriella, con tutti i miei dubbi e le mie incertezze:
“lo farà piangere??? No perché io non ho nessuna intenzione di lasciarlo piangere da solo nel suo lettino!”
“Sarà in grado di capire noi e Filippo?”
“E se con noi non funzionasse?”
Gabry è entrata nella nostra famiglia in punta di piedi e con delicatezza ma soprattutto con tanta empatia ci ha guidati attraverso un percorso
Che ha aiutato tutti noi a ritrovare la serenità e soprattutto a dormire!
Stiamo ancora lavorando su alcune cose ma posso dire che oramai le notti in bianco sono un lontano ricordo e quella sensazione di terrore e di sgomento che mi accompagnava non appena avevo messo a letto Filippo oramai è scomparsa. Ci sono notti in cui Filippo dorme addirittura 10 ore filate senza fare un fiato! E per tutto questo devo ringraziare la Gabry ❤️❤️❤️
Un bacio e un abbraccio a tutti voi, mamme e papà che state combattendo con la privazione del
Sonno: fidatevi e soprattutto affidatevi, ce la potete fare, credetemi, ve lo dice una mamma che era scettica 😘

 by Veronica on ReSleeping
Capire e Cambiare

Care mamme e cari papà, abbiamo da poco concluso il percorso individuale con Gabriella, quante informazioni ci ha trasmesso e quanto sostegno abbiamo ricevuto nei momenti di difficoltà per capire il nostro bambino e poi arrivare al cambiamento.
La nostra storia è davvero particolare:
abbiamo contattato Gabriella per la prima volta nell’estate del 2019 quando il nostro bambino Riccardo aveva 6 mesi, eravamo esausti perché lui si addormentava solo al seno con risvegli ogni 40 minuti. Volevamo un aiuto individuale rapido ma purtroppo c’erano le vacanze di mezzo e Gabriella non era disponibile nell’immediato. Per disperazione ci siamo affidati ad un’altra consulente che si è resa subito disponibile, il metodo utilizzato prevedeva di far piangere il bambino fino ad abituarsi ad addormentarsi autonomamente. Questa modalità è stata molto efficace nell’immediato ma ha avuto delle conseguenze per il nostro bambino ipersensibile e nella nostra relazione con lui. Crescendo ha iniziato a manifestare dei comportamenti (strategie parallele e regressioni) che noi non capivamo, non sapevamo come aiutarlo non essendo stati guidati e informati su questi aspetti. Così abbiamo deciso di iniziare il percorso di gruppo con Gabriella, il nostro bambino dormiva autonomamente nel suo lettino sia di giorno che di notte, ma le live ci hanno aperto gli occhi sull’importanza della comunicazione e soprattutto ci hanno permesso di conoscere le caratteristiche del nostro bambino ipersensibile ed irritabile. Tutto è andato bene fino a maggio 2021 quando abbiamo traslocato. Sono ricominciati i risvegli notturni frequenti, il nostro bambino non voleva più dormire nel suo lettino nella sua cameretta, ogni giorno le difficoltà aumentavano a causa della stanchezza e dello stress per questa situazione; non volevamo assolutamente metterlo con noi nel lettone così abbiamo iniziato a proporgli e talvolta “imporgli” svariati lettini da campeggio, culle e letti singoli, ma nulla funzionava più! Abbiamo, così, ricontattato Gabriella e dopo un lungo colloquio con lei abbiamo deciso di aspettarla questa volta per intraprendere il percorso One to One con lei. Gabriella ci ha aperto gli occhi sul fatto che quell’approccio rigido privo di comunicazione adottato inizialmente aveva minato il rapporto di fiducia e per recuperarlo abbiamo assecondato il bisogno del nostro bambino rimasto a lungo insoddisfatto, ebbene sì, per un periodo Riccardo ha dormito con noi nel lettone!
Questa vicinanza ed il recupero di sonno ci ha fornito la carica per ripartire da capo, abbiamo compreso l’importanza della comunicazione prima di agire qualunque tipo di cambiamento, abbiamo appreso la riconciliazione che non solo ha aiutato moltissimo il nostro bambino col sonno, ma ha alleviato anche tutti i nostri sensi di colpa! Dopo questo primo riavvicinamento Gabriella ci ha guidati nei vari passaggi, dalla “neutralizzazione” del lettone, all’ambientamento nel nuovo lettino, fino all’addormentamento autonomo. Tutto questo rispettando il nostro bambino, ossia evitando di farlo piangere o costringerlo, ma al contrario utilizzando il gioco ed il rilassamento!
Non è migliorato solo il sonno, questo percorso ha cambiato le nostre vite, abbiamo ritrovato l’armonia, abbiamo capito come aiutare e comprendere il nostro bambino nei momenti di difficoltà, come parlare con lui, come sintonizzarci.
Non smetteremo mai di ringraziare la “nostra” Gabriella per tutto quello che ha fatto per noi!
Veronica, Alberto e Riccardo

Page 1 of 7:
«
 
 
1
2
3
 
»