Risvegli del bambino

risvegli del bambino

Perché tanti risvegli del bambino?

La risposta a questa domanda è molto semplice: perché il bambino non ha un buon addormentamento, inteso come fase prima del sonno quando viene messo a nanna. Il bambino ha acquisito dei comportamenti non intenzionali che lo portano sempre allo stesso punto, cioè nel momento in cui si risveglia ed inizia a chiamare la mamma e il papà. Il bambino si sveglia e non sa riaddormentarsi perché non ha acquisito gli strumenti giusti per rilassarsi. Ecco che torna a ripetere sempre lo stesso percorso a ritroso rispetto al momento del suo addormentamento.

gabriella dellisanti libro

Un esempio di addormentamento del bambino

Facciamo un esempio di addormentamento che potrebbe generare risvegli e veglie del bambino. Il bambino si è addormentato con la mamma che gli tiene la manina e poi la madre torna nella sua stanza. Quando il bambino si risveglia, il ché è fisiologico perché tutti i bambini si risvegliano, lui non saprà cosa fare per riaddormentarsi senza la manina della madre. Non vedendola al suo fianco e non potendole toccare la mano, non saprà come riaddormentarsi. Scenderà dal letto per andare a cercarla o, se più piccolino e non ancora in grado di camminare, piangerà finché la mamma non torna. Tutto questo perché per il bambino è quello il modo per addormentarsi e non ha altri strumenti per farlo.

Consulente del sonno
consulenza del sonno

Quale soluzione per l’addormentamento del bambino?

La soluzione per diminuire i risvegli notturni del bambino sta nel cercare di guidare il bambino piano piano verso la costruzione di un addormentamento autonomo. Per addormentamento autonomo NON si intende lasciarlo da solo in camera a piangere. Intendiamo invece il processo che il bambino deve imparare a costruire in fase di addormentamento, prima della nanna, e questo lo si fa proprio con mamma e papà in un percorso guidato che insegno nel metodo ReSleeping®. I genitori spesso scelgono una strada che è quella che sembra essere la più semplice, o forse la più intuitiva, per far rilassare il bambino, ma poi ci si accorge che non è così e il bambino si sveglia continuamente durante tutta la notte.

Quindi alla domanda “Perché tanti risvegli del bambino la notte?” La risposta è “Perché non ha ancora un buon addormentamento”.

richiedi consulenza neonato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *