Barattolo della calma

barattolo della calma

Il barattolo della calma, così come dice la parola stessa, è uno strumento che aiuta i bambini a calmarsi. Dopo un pianto o momenti di rabbia potrai aiutare il bambino a ritrovare uno stato di serenità e di equilibrio.

Questo speciale ed originale strumento, che gli inglesi chiamano calming jar, si usa agitando il barattolo in modo che i brillantini inizino a muoversi all’interno per poi ricadere sul fondo lentamente. Il bambino, attratto da questo movimento e dal luccichio, si tranquillizza riportando la sua attenzione al tempo presente. Solo dopo aver raggiunto di nuovo la serenità il genitore potrà iniziare a comunicare con il bambino perché egli sarà più predisposto all’ascolto.

Io lo consiglio spesso durante le mie consulenze educative per i bambini tra i 2 e i 5 anni.

resleeping gabriella dellisanti

Come si costruisce il barattolo della calma?

Il barattolo della calma è fatto di materiali semplici, economici e facilmente reperibili, per cui sarà semplicissimo costruirne uno a casa. Quello di cui hai bisogno è:

  • un barattolo di vetro con coperchio o in alternativa una bottiglia di plastica
  • 2 cucchiaini di colla glitter
  • 2 o 3 cucchiaini di brillantini
  • del colorante naturale (bastano poche gocce)
  • acqua calda

Glitter e brillantini si trovano facilmente in cartoleria, mentre il colorante naturale in qualunque supermercato. Quando ti sei procurata tutti gli elementi necessari dovrai semplicemente versare dell’acqua calda dentro il contenitore che hai scelto, aggiungere il glitter e mescolare. Successivamente aggiungi i brillantini, mescola di nuovo ed infine versa il colorante. Mescola un’ultima volta finché la miscela è ben diluita e poi chiudi il barattolo o la bottiglia.

I colori che più si adattano allo scopo di calmare e rilassare il bambino sembra siano l’azzurro e il blu, ma tanti genitori usano anche il verde o il rosa. Puoi provare con il colore che preferisci e sperimentare.

Molti genitori sono preoccupati che il bambino possa aprire il contenitore ed ingerire il contenuto. Per questo motivo ti consiglio di sigillare il coperchio con della colla a caldo in modo che il bambino non possa aprirlo. Stesso discorso vale per il barattolo di vetro. In sostituzione ad esso è possibile utilizzare una bottiglia in plastica in modo da scongiurare qualunque incidente di rottura. Con questi due piccoli accorgimenti il barattolo della calma sarà anche sicuro per il tuo bambino.

In questo video trovi un tutorial su come costruire un barattolo della calma ispirato al metodo Montessori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *